Cardiobase
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in Aritmologia
Xagena Mappa

La Bivalirudina ( Angiox, Angiomax ) ha dimostrato di essere superiore a una strategia a base di Eparina e inibitore della glicoproteina IIb/IIIa ( GPI ; inibitore GPIIb/IIIa ) riguardo agli eventi av ...


La combinazione di inibitori della glicoproteina IIb/IIIa ed Eparina non è stata confrontata con Bivalirudina ( Angiox ) in studi che coinvolgono nello specifico pazienti con infarto del miocardio sen ...


Sono stati valutati gli esiti a 3 anni dello studio HORIZONS-AMI. HORIZONS-AMI è uno studio prospettico, in aperto, randomizzato, intrapreso in 123 Centri in 11 Paesi. I pazienti dai 18 anni in ...


Nell’intervento coronarico percutaneo ( PCI ) primario per infarto miocardico con sopraslivellamento del tratto ST ( STEMI ) viene in genere utilizzata l’Eparina non-frazionata.I Ricercato ...


I risultati di studi prospettici di coorte, randomizzati e controllati, hanno fornito le prove dell'effetto protettivo degli Acidi grassi n-3 contro le malattie cardiovascolari.Uno studio ha esaminato ...


L’intervento coronarico percutaneo ( PCI ) primario per l’infarto miocardico con sopraslivellamento del tratto ST ( infarto STEMI ) si è dimostrato più efficace della trombol ...


Non vi è alcuno studio randomizzato in doppio cieco per testare l'effetto prognostico degli Acidi grassi omega-3 altamente purificati in aggiunta ai trattamenti secondo le attuali linee guida p ...


È stato condotto uno studio allo scopo di valutare l'effetto di una alta dose in bolo di Tirofiban ( Aggrastat ) sull'esito clinico nei pazienti che si devono sottoporre a intervento coronarico ...


Abbassare il colesterolo LDL riduce gli eventi cardiovascolari maggiori, ma non è chiaro se una terapia più intensiva possa portare maggiori benefici in piena sicurezza.Uno studio, in do ...


Uno studio ha confrontato Eptifibatide ( Integrilin ) e Abciximab ( ReoPro ) in aggiunta all’intervento coronarico percutaneo ( PCI ) primario.È stato dimostrato che l’inibitore del recettore della gl ...


Il LIPSIA-N-ACC ( Prospective, Single-Blind, Placebo-Controlled, Randomized Leipzig Immediate PercutaneouS Coronary Intervention Acute Myocardial Infarction N-ACC ) trial ha valutato gli effetti della ...


Nello studio HORIZONS-AMI, i pazienti con infarto miocardico acuto con sopraslivellamento ST ( infarto STEMI ) sottoposti a intervento coronarico percutaneo ( PCI ) che sono stati trattati con l'inibi ...


Diversi studi randomizzati e una precedente meta-analisi hanno mostrato benefici significativi degli inibitori GpIIb/IIIa, soprattutto Abciximab ( ReoPro ).Recenti studi randomizzati ( BRAVE-3 e HORIZ ...


Le combinazioni di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ), Clopidogrel ( Plavix ) e antagonisti della vitamina K sono ampiamente utilizzate nei pazienti dopo infarto del miocardio.Tuttavia la sicurezza d ...


Le complicanze emorragiche sono comuni nei pazienti con infarto miocardico acuto in corso di trattamento.Ricercatori cinesi hanno condotto uno studio con l’obiettivo di determinare se l’im ...