Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "Aritmie"

L'effetto dei beta-bloccanti sulle dimensioni dell'infarto miocardico, usati in combinazione con l’intervento coronarico percutaneo ( PCI ) è sconosciuto. Si ipotizza che il Metoprololo ( Lopresor, Se ...


L'infarto miocardico di tipo 2 è caratterizzato da uno squilibrio tra domanda e offerta di sangue del miocardio, che porta a ischemia miocardica senza rottura della placca coronarica, ma la sua diagno ...


Uno studio elettrofisiologico ( EPS ) negativo può delineare un sottogruppo di pazienti con grave compromissione della frazione di eiezione ventricolare sinistra ( FEVS ) la cui cura può essere gestit ...


Le lineeguida pratiche raccomandano di mantenere i livelli sierici di potassio tra 4.0 e 5.0 mEq/L in pazienti con infarto acuto del miocardio. Queste linee guida sono basate su studi di piccole d ...


Il significato prognostico nel lungo periodo della tachicardia ventricolare sostenuta ( TVS ) o della fibrillazione ventricolare ( FV ), precoce ( entro 48 ore ), nei pazienti con infarto miocardico a ...


Ricercatori dello studio CARISMA ( Cardiac Arrhythmias and Risk Stratification after Acute Myocardial Infarction ) hanno esaminato la capacità dei test di stratificazione del rischio di predire ...


I dati riguardanti la prognosi nel lungo periodo dell’infarto miocardico acuto ( IMA ) nei pazienti di giovane età sono limitati.Uno studio, compiuto presso l’Ospedale Universitario ...