Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "ACE inibitori"

In un confronto tra inibitori del sistema renina-angiotensina utilizzati per il trattamento dei pazienti con diabete mellito e infarto miocardico senza sopraslivellamento del segmento ST ( NSTEMI ), g ...


Uno studio, coordinato da Aldo P Maggioni dell’ANMCO Research Center di Firenze, si è posto l’obiettivo di descrivere le cause ospedaliere delle morti dei pazienti con infarto mioca ...


Lo studio VALIANT ( Valsartan in Acute Myocondial Infarction ) ha confrontato l’antagonista del recettore dell’angiotensina II, Valsartan ( Diovan ) ; in Italia: Tareg ) con l’Ace inibitore Capto ...


Lo studio DRAMI ( Delapril Remodeling After Acute Myocardial Infarction ) ha valutato: a) il possibile effetto sinergico della combinazione di ACE inibitori e nitrati sul rimodellamento ventricolar ...


I Ricercatori dell’Herzzentrum di Ludwigshafen ( Germania ) hanno esaminato l’impatto del trattamento con il Ramipril ( Quark, Triatec , Unipril ) rispetto ad altri Ace inibitori sull’esito ( outcom ...


Gli Ace-inibitori hanno dimostrato di ridurre la mortalità dopo infarto miocardico nei pazienti con funzione ventricolare sinistra depressa. Anche i beta-bloccanti possono migliorare la sopravviven ...


Il significato prognostico nel lungo periodo della tachicardia ventricolare sostenuta ( TVS ) o della fibrillazione ventricolare ( FV ), precoce ( entro 48 ore ), nei pazienti con infarto miocardico a ...


Ricercatori della Leicester University in Gran Bretagna hanno esaminato il valore prognostico nel lungo periodo del fattore di crescita e differenziazione 15 ( GDF-15 ) nei pazienti che avevano soffer ...


Un aumento dell’albuminuria si presenta nei primi giorni dopo infarto miocardico acuto.Uno studio, che ha coinvolto 1.211 pazienti consecutivi, ricoverati per infarto miocardico acuto ( IMA ), h ...